Bancarella abusiva di mozzarella di bufala, campano denunciato

18 febbraio 2011 0 Di admin

I carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Vasto, durante il servizio di controllo del territorio, nel pomeriggio di ieri, sorprendevano due soggetti provenienti dal casertano, intenti a vendere per le vie cittadine, con una fiat Punto, mozzarelle di bufala.
Dal controllo si accertava che il responsabile, P.M., 38enne, disoccupato di Grazzanise (CE), era sprovvisto di qualsiasi autorizzazione.
In applicazione della Legge Regionale sul commercio ambulante, dopo aver fatto analizzare i prodotti caseari da un esperto della ASL, i carabinieri procedevano:
– denunciare P.M. per vendita di prodotti alimentari senza nessuna autorizzazione amministrativa e sanitaria su area pubblica;
– al sequestro dei prodotti, per un peso complessivo di 12 Kg., per cattivo stato di conservazione;
– al sequestro della suddetta autovettura, in quanto strumentale all’esercizio abusivo dell’attività di vendita.