Berardino Carbone di Isola del Liri, nuovo presidente della Consulta provinciale degli anziani

4 febbraio 2011 0 Di redazione

Cambio al vertice della Consulta provinciale dei Centri per Anziani, l’organismo voluto dalla Provincia di Frosinone per favorire interventi e politiche a favore della terza età, ma anche momenti di svago e socializzazione e a cui aderiscono circa 90 associazione sparse nel territorio ciociaro. Berardino Carbone del Centro per Anziani “San Lorenzo” di Isola del Liri sostituisce, nell’incarico di presidente della Consulta, Andrea Ambrosetti di Piglio, che ha terminato il mandato semestrale. A formalizzare il passaggio di consegne al nuovo presidente Carbone, un vero e proprio momento istituzionale presso gli uffici del settore Politiche Sociali della Provincia, alla presenza del consigliere delegato Vittorio Di Carlo. Per Carbone un incarico di rilievo che terminerà il 19 luglio del 2011.
“L’amministrazione provinciale di Frosinone crede fortemente nella valorizzazione del ruolo degli anziani nella società – ha sottolineato il consigliere Di Carlo – e la Consulta è lo strumento per realizzare questa valorizzazione. Intendiamo mettere in campo strategia che favoriscano il protagonismo della terza età, con incontri, convegni, iniziative progettate dagli stessi anziani”.
“Con la presidenza di Carbone – conclude Di Carlo – termineremo la turnazione dei presidenti eletti nello scorso mandato. E’ nostra intenzione, nell’anno in corso, di far svolgere nuove elezioni per l’indicazione dei nuovi rappresentanti. In più, proporremo una modifica allo statuto della Consulta per allungare la durata della carica di presidente a due anni, un tempo congruo per poter permettere a chi la ricopre di realizzare le iniziative che ha in mente. In conclusione, i migliori auguri a Berardino Carbone e un ringraziamento ad Andrea Ambrosetti”.