Razziano oro e soldi nelle abitazioni, denunciati due giovani

2 febbraio 2011 0 Di redazione

Razziatori di case, o almeno così li ritengono i carabinieri che hanno denunciato a piede libero un 20enne ed un miniorenne di San Giorgio a Liri (Fr) I carabinieri della compagnia di Pontecorvo e della locale stazione, hanno indagato su una serie di furti ed in particolare quello messo a segno in una casa del centro alcune notti fa. I malviventi, in quella circostanza, hanno portato via circa 700 euro in contanti e monili d’oro per 2 mila euro circa. Il filone investigativo ha quindi portato ai due e, nel corso di un’accurata perquisizione estesa presso le abitazioni dei denunciati ha permesso di rinvenire, occultata nel vano contatore Enel del maggiorenne, refurtiva oggetto di altri furti perpetrati, consistente in vari monili in oro del valore di 3 mila euro, circa, sottoposta a sequestro.