Valle del Sacco, convegno sulla situazione ambiente

22 febbraio 2011 0 Di redazione

Dopo la polemica mediatica scatenata dal “finto caso Fadda” (l’agricoltore che ha dichiarato al TG1 che i suoi ovini erano morti a causa dell’inquinamento del suo terreno posto tra Artena e Colleferro) prontamente smentita dalle autorità preposte al controllo ambientale come la ASL di competenza, la XVIII Comunità Montana dei monti Lepini guidata da Loris Talone ha organizzato un incontro pubblico per fare il punto sull’attuale situazione ambientale della Valle del Sacco. L’appuntamento è per domenica 27 febbraio alle ore 10.30 a Colleferro, presso il cinema Vittorio Veneto, dove le autorità politiche della zona con il supporto di un tavolo tecnico spiegheranno nel dettaglio la situazione facendo cosi chiarezza in questo particolare momento. A moderare l’incontro sarà Massimo Cacciotti (Vice presidente della XVIII Comunità Montana) che introdurrà gli interventi del presidente Talone, del sindaco di Colleferro Mario Cacciotti, del sindaco di Paliano Maurizio Sturvi, di Carlo Tiberi (Consigliere comunale di Gavignano) oltre che degli On. Angelo Miele e Antonio Paris. Concluderà l’intervento l’On. Silvano Moffa. Il tavolo tecnico sarà composto dal Dott. Spina dell’ufficio commissariale della Valle del Sacco, dal dott. Blasetti del dipartimento di prevenzione della ASL Roma G, e dal dott. Micarelli del servizio veterinario della ASLRMG.