Cassino al voto / Iris Volante: “Queste le mie proposte per i diversamente abili”

26 aprile 2011 0 Di admin

“Ho letto le proposte avanzate da Felice Pensabene. Proposte che riguardano i problemi delle persone disabili, della loro autonomia: problemi che fino ad oggi sono stati trascurati dalla passata Amministrazione”. E’ quanto sottolinea la candidata a sindaco Iris Volante. “Le stesse proposte – continua – sono state dalla sottoscritta inserite nel programma elettorale, dopo aver ascoltato e raccolto le numerose istanze pervenutemi”. Pensabene parla dello stato pietoso in cui versano i marciapiedi, delle rampe fuori norma, di un piano parcheggi organico. “A pag. 12 del mio programma elettorale sono contenuti tutti questi progetti. Infatti, per i Diversamente abili propongo l’applicazione del piano normativo esistente che ha per oggetto l’abbattimento di tutte le barriere architettoniche ancora troppo diffuse a Cassino. Un altro progetto è relativo alla sistemazione dei marciapiedi e delle relative rampe di accesso, con revisione del piano di occupazione del suolo pubblico”. Tra le varie proposte è prevista anche la predisposizione in modo organico e secondo le necessità dei portatori di handicap di un piano parcheggi riservati in tutta la città. “Indispensabile sarà anche la lotta al parcheggio selvaggio davanti le rampe dei marciapiedi o nei posti riservati. Il programma d me presentato prevede anche l’eliminazione delle barriere architettoniche presenti in esercizi commerciali. Inoltre, ritengo opportuno fare un censimento di tutte le associazioni che attuano programmi per i diversamente abili, delle strutture scolastiche che non sono a norma con le barriere architettoniche e riattivare la Commissione permanente per i problemi delle disabilità. E’ necessario – conclude la dottoressa Volante – la sistemazione del centro socio-educativo e l’istituzione di un ufficio informazioni disabili”.