Microspie in Regione, Montino (Pd): “Individuare autori e committenti spionaggio”

11 aprile 2011 0 Di admin

Dall’ufficio stampa Pd al Consiglio regionale del Lazio riceviamo e pubblichiamo:
“Esprimo solidarietà alla Presidente Polverini per la scoperta di una rete di microspie installata negli uffici della presidenza. È un fatto gravissimo e spero vivamente che la magistratura faccia chiarezza in brevissimo tempo per scoprire chi voleva condizionare con metodi illeciti l’attività della Presidente e dell’Istituzione che rappresenta. Sarebbe anche importante accertare se la rete era operativa prima dell’arrivo della Polverini. È una vicenda dai contorni torbidi che va chiarita al più presto individuando gli autori materiali e i committenti dello spionaggio”.