Pre-esercizio delle ZTL dal 7 aprile per 2 mesi

4 aprile 2011 0 Di admin

Il periodo di pre-esercizio delle ZTL, Zone a Traffico Limitato, proseguirà per altri 60 giorni a partire dal 7 aprile 2011, prima scadenza fissata dall’Amministrazione Comunale.
In questo modo sarà possibile consentire il recepimento, da parte dell’Amministrazione, delle ulteriori segnalazioni che potrebbero provenire dai residenti delle zone oggetto del provvedimento, dai cittadini e visitatori dei quartieri storici. L’Amministrazione Comunale è consapevole del fatto che comunque l’iniziativa ha suscitato grande apprezzamento nella popolazione residente.
Proprio questi ultimi, possono stare tranquilli, perché il pre-esercizio non significa sperimentazione, ma è un passaggio fondamentale, indicato dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti per arrivare nel migliore dei modi all’esercizio effettivo. Nessuna marcia indietro, dunque. Stiamo portando avanti con trasparenza tutte le fasi necessarie, affinché, si possa realizzare una ZTL che soddisfi tutti.
Le varie rappresentanze possono contare su di noi, nella consapevolezza che in questo periodo potranno, personalmente o attraverso le varie associazioni di categoria: commerciali, artigianali e professionali, trovare tutte le risposte e chiarimenti riguardo le ZTL. Valuteremo insieme anche la possibilità di intervenire sugli orari, in particolare per il Quartiere Borgo.
La ZTL, attualmente gestita dall’Aipa, sarà sempre e comunque assicurata anche se ci dovessero essere avvicendamenti futuri del gestore.
Questi provvedimenti, rappresentano un momento di crescita e non devono essere strumentalizzati a fini elettorali perché altrimenti si crea solo ed esclusivamente confusione nella cittadinanza.