Domani sciopero generale della Cgil

5 maggio 2011 0 Di admin

I lavoratori del settore privato e di quello pubblico, i precari, i disoccupati ed i pensionati tutti insieme domani partecipano allo sciopero generale della CGIL.

Uno sciopero per chiedere un fisco più giusto: il 10% delle persone detiene il 50% delle ricchezze ed il restante 50% pensionati, lavoratori subordinati, precari che detiene l’altra metà delle ricchezze paga oltre l’80% di tasse, il 17% delle famiglie del cassinate sono ben al di sotto la soglia di povertà

Uno sciopero per rilanciare l’occupazione: la metà dei giovani è disoccupato, dell’altra metà 5 contratti su sei sono precari, un lavoratore su tre è in cigo, si sono persi 13.000.000 di ore si lavoro e circa 180.000.000 di euro di salario, ogni famiglia ha perso 7000 euro; facendo crollare la propensione al consumo di un territorio che vede la sua economia legata prevalentemente al reddito delle famiglie che vivono di lavoro subordinato o di pensione.

Uno sciopero per garantire lo stato sociale: contro i tagli alla sanità e la scuola pubblica – contro la politica delle macroaree della Polverini meno ospedali- meno posti letto- + tasse, contro i tagli ai comuni del Governoche hanno portato alla mancata assistenza dei pensionati dei disabili e ad un aumento esponenziale dei buoni mensa nelle scuole del trasporto pubblico;

Uno sciopero per la democrazia : dentro e fuori i posti di lavoro contro il ricatto diritti in cambio di lavoro, e per una legge della rappresentanza che possa stabilire i criteri di chi realmente è delegato a firmare accordi ed in rappresentanza di chi, contro gli accordi separati;

In 34 mesi il Governo Berlusconi ha impoverito il paese, depresso l’economia, aumentato la disoccupazione e la pressione fiscale,abbassato le tutele ai lavoratori, tagliato lo stato sociale, penalizzato i pensionati, umiliato il lavoro e la dignità delle donne.

Ed è per questi motivi che i lavoratori, i pensionati, i giovani del cassinate domani sciopereranno e parteciperanno alla Manifestazione di Frosinone i pullmans partiranno da Cassino alle ore 08, 15 da Piazza Green.

CGIL Cassino
Benedetto Truppa