Iris Volante ai pendolari: “Nominerò un delegato che si interessi dei vostri problemi”

11 maggio 2011 0 Di admin

Le inefficienze e i disagi della tratta ferroviaria Cassino-Roma sono stati al centro dell’incontro avuto dalla candidata a sindaco Iris Volante con Antonio Petrillo, segretario dell’associazione Aproca; un incontro che si è svolto anche alla presenza del candidato a consigliere comunale del PSI Gianfranco Petrillo. Il portavoce dei pendolari ha portato a conoscenza della candidata i problemi che è costretto ad affrontare chi per motivi di lavoro, studio ed altro viaggia in treno, quotidianamente, sulla tratta Cassino-Roma. Il segretario dell’Associazione ha evidenziato, in particolare, tra le varie problematiche, la mancanza di treni rapidi, carenza di corse e servizi, carrozze sporche. Il portavoce ha sottolineato, poi, che, a differenza dei pendolari della zona nord della provincia, quelli della zona sud della provincia sono completamente abbandonati a loro stessi, tanto che le richieste dei pendolari del Cassinate sono state sempre disattese. “I pendolari sono esasperati per i continui e cronici disservizi di Trenitalia sulla tratta Cassino-Roma. La situazione illustratami dal segretario è davvero difficile” – ha affermato la candidata a sindaco Iris Volante. “Alla luce di quanto prospettatomi mi sono resa conto che manca un interlocutore specifico che si possa far carico delle problematiche inerenti i pendolari e i trasporti in genere” – ha sottolineato sempre la candidata a sindaco, la quale ha rivelato: “Se eletta sindaco creerò una delega apposita che verrà assegnata ad un rappresentante dell’Amministrazione comunale, affinché possa interagire con i pendolari stessi e si interfacci con la Regione Lazio circa le problematiche.” “Ci siamo posti – hanno sostenuto Iris Volante e il candidato Petrillo – come interlocutori privilegiati dell’associazione. Nonostante, la presenza sul territorio di rappresentanti regionali, le istanze dell’Aproca sono state disattese dalla Regione”. “Con l’apertura del Parco giochi a Valmontone – concludono Iris Volante e Gianfranco Petrillo – è prevista una modifica dell’intera linea; un’occasione giusta per far sentire la voce dei pendolari di Cassino”. Prima della kermesse in piazza Diamare, alla presenza del Presidente Massimo D’Alema, la candidata a sindaco Iris Volante, insieme al consigliere regionale Esterino Montino, l’eurodeputato Francesco De Angelis il segretario Lucio Migliorelli, e i dottori Urbano e Cirilli si è recata in visita all’ospedale ‘S. Scolastica” di Cassino. Carenza di personale, reparti a rischio chiusura e mancanza di macchinari per il reparto Radiologia. Queste le problematiche emerse e per le quali il PD regionale ha deciso di promuovere un’iniziativa a livello regionale. “Un’occasione importante – ha sottolineato la candidata a sindaco – per conoscere i vari problemi. Chi si propone a governare è giusto che prenda visione delle problematiche che la nostra struttura sanitaria sta attraversando.”