Rifiuti non autorizzati nell’isola ecologica, i carabinieri denunciano l’amministratore di una ditta

9 giugno 2011 0 Di admin

A Campomarino i Carabinieri della locale Stazione, congiuntamente a carabinieri del NOE di Campobasso, hanno effettuato una verifica presso l’isola ecologica di proprietà del locale Comune, rinvenendo nelle immediate vicinanze un consistente quantitativo di rifiuti e materiale inerte, stoccati in un’area non autorizzata; nella circostanza veniva denunciato l’amministratore unico della ditta “Tekneko s.r.l.” di Massa d’Albe (AQ), D.C.U., 51enne, affidataria del servizio di smaltimento rifiuti presso il comune adriatico, la quale successivamente provvedeva con proprio personale alla bonifica dell’area con ripristino dei luoghi.