Colonna di auto rubate intercettate dalla Polstrada. Inseguimento sull’A14

2 luglio 2011 0 Di redazione

Quattro auto rubate sono state intercettate questa notte dalla polizia stradale di Lanciano mentre, a velocità folle, tentavano di lasciare l’Abruzzo. Due Golf, un’Alfa e un’Audi che fungeva da capofila, hanno superato il posto di controllo istituito nei pressi del casello autostradale della Val di Sangro. Cinque auto della Polstrada si sono messe subito all’inseguimento. Si trattava di vetture rubate nelle ore precedenti nel teramano da una squadra di professionisti o, quantomeno, tali si sono dimostrati nel corso dell’inseguimento e delle tecniche che hanno adottato per bloccare gli inseguitore. Una delle due Golf, infatti, fungeva da “tappo”. Arrivando a frenare bruscamente per farsi tamponare dalle auto della Polstrada permettendo alle altre di prendere distanze. Poi ripartiva e, quando è stato il momento, il ladro, l’ha abbandonata sulla strada trovando vie di fuga tra la vegetazione. Stessa cosa hanno fatto gli altri conducenti della seconda Golf e dell’Alfa recuperate più avanti. Fuggito, invece, quello alla guida dell’Audi.