Rintracciati e arrestati in poche ore i due rumeni autori dello stupro di una donna

20 settembre 2011 0 Di redazionecassino1

In poche ore gli agenti del Commissariato di P.S. di Cassino hanno rintracciato gli autori di una violenza sessuale. Il fatto è accaduto la scorsa notte a Cassino quando due cittadini di nazionalità rumena, di 39 e 53 anni, hanno abusato sessualmente di una giovane italiana  trentasettenne. La donna, che in vive in condizioni di indigenza in un modesto alloggio, è stata sorpresa durante la notte dai due uomini che approfittando della solitudine della giovane le hanno usato violenza. La ragazza sconvolta e con il volto coperto di escoriazioni e tumefazioni è riuscita questa mattina a raccontare la triste storia agli operatori del Commissariato di Cassino. Dopo una precisa descrizione  sono immediatamente scattate le ricerche dei due violentatori. Uno è stato rintracciato a Cassino, l’altro nel comune di Villa S. Lucia. I due rumeni dopo le formalità di rito sono stati arrestati con l’accusa di violenza sessuale e sequestro di persona.