Cappio al collo del gatto del consigliere comunale di Cassino Igor Fonte

21 ottobre 2011 0 Di redazione

Un cappio al collo al gatto del consigliere comunale di Cassino Igor Fonte. A salvare ieri la vita al felino è stata la madre del rappresentante di maggioranza che ha notato l’animale fuggire con una corda al collo lunga circa tre metri. Rincorrendolo nel giardino di casa dei vicini, è riuscito a liberarlo mentre già gli sanguinava la bocca portandolo ad un veterinario. Un episodio inquietante, quello denunciato al commissariato di polizia di Cassino dal consigliere comunale che lascia tanti interrogativi. Tra le ipotesi anche quella di un gesto intimidatorio per l’attività politica e sociale del giovane che, tra l’altro è anche presidente onorario dell’associazione Peppino Impastato. Ovviamente ogni ipotesi resta valida anche quella del dispetto o del gesto di uno squilibrato.
Er. Amedei