In “Eccellenza”: Longobarda sempre in testa. In “Promozione” (gir. A) ancora Corsari Colfelice, in ‘B’ Cassino Doc perde la vetta ad opera di Leggenda di Nai

25 ottobre 2011 0 Di redazionecassino1

Resta in testa alla classifica del torneo di ‘Eccellenza’ la Longobarda Pontecorvo, nonostante la sconfitta, di misura per 1 a 0, subita sul campo di Soccer School. Solo un punto però la separano dalla dirette inseguitrici, a quota otto, Amatori Rocca D’Evandro e Shascia Boys. Le due formazioni dividono la seconda posizione, ma a guadagnare i tre punti è solo Shascia Boys che riesce a sconfiggere, 1 a 0, Vairano Scalo, mentre Rocca D’Evandro non va oltre il pareggio, 2 a 2, contro Cerreto. Vincono anche Colfelice,1 a 0, su Atletic Mignano, Cenceglie Sora, 3 a 1, ai danni del Moscuso e AS La Ferrara, 3 a 2, sul Galluccio. Pareggio anche fra San Giorgio 1996 e Acquafondata per 1 a 1. Tutte squadre distanti pochi punti  in classifica generale e fra cui si giocheranno, nella prossima giornata, alcuni scontri diretti come quello fra Acquafondata e La Ferrara. Ma la nota di rilievo della quarta giornata del torneo è senza dubbio il risultato, se pur scontato, ottenuto in trasferta da Pol. Insieme Ausonia e Amatori Castelnuovo, terminata per 6 a 1, in favore degli ospiti. Sarà, comunque la 5a giornata a dare una scossa alla classifica, quando inizieranno gli scontri fra le formazioni di vertice, in particolare il match clou vedrà di fronte proprio le prime due della classe, Longobarda Pontecorvo e Rocca D’Evandro. Nel girone ‘A’ di ‘Promozione’, mantiene la testa della classifica Corsari Colfelice che conquista tre punti con una netta vittoria, 0 a 3, ai danni del Real Valle. Non bastano, infatti i tre gol inflitti da Amatori Lenola, all’altra compagine pontina Nuova Lenola, per  agguantare Pontecorvo in vetta. Nel derby pontino, infatti, Amatori Lenola la spunta 3 a 2, contro Nuova Lenola. Con un punteggio tennistico, 6 a 0, Roccasecca ha ragione di Niemoslive, che consente alla formazione di casa di dividere la terza posizione, a quota otto punti in classifica, con Freedom Coreno, vittorioso per 3 a 1 su Colle S. Magno. Torna alla vittoria, e in trasferta, anche Aquino, che riesce ad avere la meglio di misura, 1 a 0, sul terreno di Vallemaio. A ridosso delle due formazioni, a quota sette, proprio Aquino e Castro quest’ultimo dilagante, 4 a 0, contro Rinascita Monticelli. Vince in trasferta anche Arce, 0 a 2, ai danni di Piedimonte. Sfrutta il turno di riposo della capolista, Cassino Doc, e la vittoria casalinga, 3 a 2, contro il Casale per prendersi la testa della classifica Leggenda di Nai (nella foto), nel girone ‘B’ del campionato di Promozione. Due le formazioni che devono dividersi la terza piazza in classifica a quota otto punti. Amatori Calcio Lara, non vanno oltre il pareggio 1 a 1, proprio sul terreno del Real Sordella, l’altra a otto punti. Primi tre punti per Pignataro che la spunta con un secco 3 a 0, ai danni di La Bottega del Vino. Facile vittoria del Beghelli Point, 2 a 1, su Ristorante Bianco Noir. Vincono anche Rocca D’Evandro, di misura 1 a 0, su Real Collecedro; Real S. Andrea ha la meglio, 2 a 1, su Villa Latina.

F. Pensabene