Tenta di fuggire ai carabinieri, fermato gli trovano a casa droga e laboratorio per confezionarla

4 ottobre 2011 0 Di redazione

Questa notte è stato inferto un duro colpo alla criminalità comune nell’area Anticolana tra Alatri-Fiuggi. Proprio nella città termale è stata portato a termine un importante operazione antidroga.
I Carabinieri della Stazione di Fiuggi, coordinati dal comandante della compagnia di Alatri, il capitano Antonio Contente, nell’ambito di un predisposto servizio per il controllo del territorio, finalizzato a contrastare il fenomeno dello spaccio e consumo di sostanze stupefacenti, hanno bloccato un giovane del luogo su un ciclomotore, il quale, alla vista dei militari che gli hanno intimato di fermarsi, ha provato inutilmente a fuggire, pochi metri di fuga durante i quali il giovane, si è disfatto di alcuni involucri contenenti alcune dosi di sostanza stupefacente del tipo “hashish” e “cocaina”. Immediatamente sono state avviate approfondite investigazioni che hanno portato all’individuazione e alla successiva perquisizione di un nascondiglio ove il giovane celava 15 panetti di “hashish”, (nel totale kg.1,5) alcune dosi di “cocaina” (per un totale di 10 grammi), bilancini di precisione, materiale vario idoneo per il confezionamento della sostanza stupefacente nonché la somma contante pari ad 330 euro, ritenuta provento dell’attività illecita, il tutto sottoposto a sequestro.
Il giovane, è stato tratto in arresto in flagranza di reato per “detenzione e spaccio di stupefacenti e, nella giornata di domani, è prevista l’udienza per il rito direttissimo presso il Tribunale di Frosinone.