Barletta non dimentica, il Presidente della Repubblica sul luogo del tragico crollo – LE FOTO

4 novembre 2011 0 Di redazione

Barletta non dimentica le sue vittime. Matilde Doronzo, 32 anni, Giovanna Sardaro, di 30, Antonella Zaza di 36 e Tina Ceci di 37 e la 14enne Maria Cinquepalmi. La tragedia del crollo della palazzina avvenuta il 3 ottobre in via Roma ha lasciato ferite profonde perché quelle erano figlie e sorelle di ogni barlettano. Ieri sera un migliaio di persone ha partecipato stasera in piazza Moro, nel centro di Barletta, alla cerimonia religiosa per il trigesimo delle vittime. Sono vittime del lavoro, della cattiva edilizia ed anche degli allarmi lanciati e non recepiti; erano lavoratrici (a parte la 14enne figlia dei proprietari dell’azienda) che lavoravano per pochi euro, meno di 4 l’ora, e si sentivano anche fortunati di avere quel lavoro in un momento di forte crisi. Oggi pomeriggio, il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, accompagnato dalla moglie Clio, ha visitato i luoghi della tragedia. Poco prima in prefettura aveva incontrato a porte chiuse i familiari delle donne rimaste uccise.
Ermanno Amedei
Foto Pino Marchisella – PM Photo & Video Corso Garibaldi Barletta