Festività natalizie, previsto traffico intenso sulla rete autostradale: partenze già da domani pomeriggio

21 dicembre 2011 0 Di admin

Per le festività di Natale si prevede traffico intenso sull’intera rete di Autostrade per l’Italia. Gli italiani si metteranno in viaggio per raggiungere parenti e amici o per trascorrere un periodo di vacanza in una località di villeggiatura.
Le prime partenze dalle grandi città sono previste già nel pomeriggio di giovedì 22 dicembre, quando nella maggior parte delle regioni si chiuderanno le scuole. Proseguiranno poi per l’intera giornata di venerdì 23, con una concentrazione nelle ore pomeridiane (bollino rosso) e infine
ultime partenze nella mattinata di sabato 24 dicembre.
I flussi di traffico saranno più intensi lungo la direttrice da nord a sud, in particolare sull’A1 e sull’A14 Adriatica dove si potrà viaggiare su 2
nuovi tratti a tre corsie, appena conclusi. Venti chilometri da Fano a Senigallia e altri 10 km tra Cattolica e Pesaro in entrambe le direzioni.
Il traffico sarà vivace anche sull’A4 Milano-Brescia verso Venezia e sull’A9 alla Dogana con la Svizzera. Flussi come sempre intensi in uscita
dalla Capitale sull’A24 verso le località abruzzesi e sull’A3 Napoli-Salerno, verso Salerno.
Possibile, inoltre, un aumento del traffico anche ai Valichi di confine con Francia, Svizzera ed Austria, sia in entrata che in uscita dall’Italia.
Gli spostamenti saranno agevolati dalla rimozione dei cantieri di lavoro, ad eccezione di quelli legati al potenziamento della rete, e dal fermo dei
mezzi pesanti nei giorni:
Ø venerdì 23 dicembre dalle ore 16 alle 22
Ø sabato 24, domenica 25 e lunedì 26 dicembre dalle ore 08 alle 22
In questi giorni di grandi spostamenti, Autostrade per l’Italia ha potenziato il servizio di assistenza ed informazione agli utenti e lungo la
rete è stata intensificata la vigilanza delle pattuglie della Polizia Stradale, a tutela dei viaggiatori.
Si invitano gli automobilisti ad ascoltare i notiziari RTL 102.5, Isoradio 103.3 FM e Onda Verde Rai per gli aggiornamenti meteo e di traffico.
Per informazioni è possibile anche chiamare il Call Center Autostrade per l’Italia al numero 800.04.2121 o il 1518 del CCISS e consultare il sito
www.autostrade.it.
E adesso qualche consiglio per un viaggio sicuro. Allacciate le cinture di sicurezza e sistemate i bambini negli appositi seggiolini. Non superate il
limite massimo di velocità di 130 km/h e mantenete la distanza di sicurezza da chi vi precede. Infine, in caso di lunghi tragitti, fermatevi a riposare
nelle Aree di Servizio. Sulla rete Autostrade per l’Italia sono presenti 254 Aree di Servizio dotate di tutti i comfort per offrire una pausa
piacevole.