I vigili del fuoco di Cassino la salvano dal fiume, Chicca aspetta il suo padrone

9 gennaio 2012 1 Di redazione

A lanciare l’allarme è stata una donna che ha notato il cagnolino in un corso d’acqua impigliato tra i rovi in via Solfegna Cantoni a Cassino. I vigili del fuoco sono intervenuti prontamente e lo hanno liberato e portato in salvo. Chicca, così è stata simpaticamente chiamata dai pompieri, è una cagnolina di razza York Shire con tanto di collarino, forse scappata dai padroni. Al momento i vigili del fuoco l’hanno portata nel distaccamento certi che il proprietario si presenterà per portarla via altrimenti si cercherà un nuovo padrone.
Seguito della notizia
La mattina successiva, un uomo, leggendo gli annunci sul giornale, si è presentato al distaccamento dei vigili el fuoco descrivendo il cagnolino il quale, nel vederlo, ha iniziato a fargli festa. Era il suo padrone al quale è stato riconsegnato.