Basket: BPF Basket Cassino ancora a Roma, ma per vincere

23 marzo 2012 0 Di redazionecassino1

Ultima chiamata per non farsi riprendere dagli inseguitori agguerriti, dopo la trasferta sul parquet dell’Eurobasket dove i nostri si sono arresi ad avversari più determinati, la truppa di Raffaele Porfidia sale di nuovo nella capitale per affrontare la Sam Basket assetata di punti in ottica salvezza. L’ex di turno Andrea Benincasa con i compagni hanno a disposizione questa partita per rimanere aggrappati al treno salvezza, toccherà ad i nostri ragazzi scrivere le sorti di questa formazione nel bene o nel male, una nostra vittoria metterebbe forse fine alle speranze di salvezza dei romani e al tempo stesso farebbe tornare il sorriso nella nostra società dopo le brutte sensazioni dell’ennesima sconfitta esterna dell’ultimo turno. I nostri ragazzi consci delle proprie possibilità dovranno dare il massimo per portare a casa questa vittoria e continuare nella corsa ai play-off, forza fateci vedere la vostra forza. Ricordiamo che i tifosi potranno ascoltare la radiocronaca integrale della partita sulle frequenze di RADIO CASSINO STEREO e sul sito www.radiocassinostereo.it  dalle ore 17.55 di Domenica 25 marzo con le voci di Max Marzilli da Roma e di Alfonso Salzano dallo studio.

Tutto da rifare? Quasi. Sarà la trasferta, sarà la lontananza dal proprio pubblico e dal proprio parquet, ma Canzano e compagni non riescono ad essere contemporaneamente vincenti e distanti dal palazzetto di Via Appia Nuova. Nel recupero della quinta giornata, il Cassino si è inchinato all’Eurobasket, perdendo per 71 a 59 contro una diretta concorrente in ottica play-off. Tuttavia, i cassinati sono riusciti a mantenere la differenza canestri, però a preoccupare è stata la prestazione al di sotto delle proprie potenzialità, in particolare offensive. I 59 punti fatti segnare a referto sono la riprova di una classica giornata “no” al tiro, coincisa con quella “da ricordare” per i romani. Ironia della sorte per i cassinati, il prossimo impegno da calendario li porterà ancora lontani dalle mura amiche, ovvero in quel della Sam Roma. La formazione di coach Castellano è quart’ultima in classifica, piena zona playout. Il discorso salvezza per i romani sembra essersi complicato soprattutto nelle ultime giornate. Nel turno scorso casalingo, i biancocelesti hanno potuto fare poco contro la super corazzata Contigliano, lanciata ormai verso la seconda piazza. L’ultimo ad arrendersi è stato l’ex cassinate Andrea Benincasa, che mostra ogni giornata le sue indubbie qualità cestistiche. In casa Cassino, invece, il team ha disputato un amichevole infrasettimanale sul “neutro” di Atina con Isernia(C2), dove al termine il coach Raffale Porfidia si è espresso così: “Sono soddisfatto della gara dei ragazzi, abbiamo provato diverse soluzioni sia in attacco che in difesa. Contro la Sam, sarà importante imprimere il nostro ritmo, e superare i nostri limiti globali più che individuali”. All’andata, la formazione del presidente Pagano s’impose per 96 a 71, in un match senza storia. L’augurio è che i biancorossi riescano di nuovo a fornire una performance rilevante, che porti il gruppo in auge e così consolidare la settima posizione, ma si ha il sentore che a fare la differenza in questa tipologia di partite siano le motivazioni e non solo le qualità tecniche. Gioco, forza e determinazione sono caratteristiche innate della compagine cassinate, ma domenica servirà qualcosa di più.

Alfonso Salzano