Basket C Regionale: la Virtus Frusino vince a Civitavecchia (67-76), ora guida il girone B

26 marzo 2012 0 Di redazionecassino1

Ora non ci sono più dubbi. Il Credito Artigiano Virtus Frusino chiuderà al primo posto la regular season del girone B del campionato di C Regionale. La vittoria con il punteggio di 67-76 ottenuta a Civitavecchia domenica sera, infatti, permette alla squadra di Antonio Efficace di conquistare la certezza matematica della prima posizione. A due giornate dalla fine, infatti, con quattro punti di vantaggio e con gli scontri diretti a favore dei confronti della seconda della classe San Paolo Ostiense, il primo posto è in cassaforte. Un primo posto che permetterà di difendere di fronte al pubblico del capoluogo il sogno di poter approdare in DNC.  Quella di domenica un’altra prova di grande forza per i frusinati, che sono riusciti ad espugnare un campo che fino a questo momento era ancora immacolato. La sfida, giocata di fronte al pubblico delle grandi occasioni, è stata avvincente, e ha visto di fronte due squadre che saranno protagoniste dei play off.  Gara equilibrata fin dalle prime battute, con la Virtus trascinata da Bjelic e Marco Fiorini che sembra poter avere il pallino del gioco, ma con Civitavecchia, spinta dal rientrante Patuzzi, che risponde colpo su colpo rimanendo attaccato nel punteggio per tutto il primo tempo concluso sul 35-37.  E’ nel terzo quarto che la sfida si anima, con gli ospiti che tentano di allungare, arrivando a condurre anche di dieci lunghezze. Civitavecchia però, dimostra di essere una squadra tosta, e spinta dal proprio pubblico si rifà sotto già all’inizio dell’ultimo quarto. I tirrenici hanno la forza di rientrare e di portarsi fino al -2 con il punteggio sul 65-67. E’ in questo momento, però, negli ultimi minuti di partita, che finisce la benzina ai padroni di casa. Con grande autorità la Virtus ne approfitta e chiude senza grossi problemi fino al 67-76 finale. Una prova di grande compattezza mentale per la Virtus, che come spesso accaduto quest’anno, anche contro Civitavecchia, ha saputo soffrire tra il terzo e quarto quarto, per poi portare la stoccata decisiva e dimostrare ancora una volta la sua superiorità.  A questo punto mancano dunque due giornate alla fine della stagione regolare, con la Virtus che dovrà affrontare nell’ordine la Petriana in casa e la Fortitudo Roma in trasferta. E’ innegabile che, nonostante il massimo impegno contro formazioni che stanno lottando per gli obiettivi play off e play out, Rocchi e compagni potranno avere la possibilità di rifiatare un pò dopo mesi di grande lavoro, in vista poi della fase caldissima dei play off.

Civitavecchia: Campogiani 11, Parroccini 4, Polozzi 12, Antista 2, Alfarano 4, Caccamo 2, Patuzzi 19, Mitrovic 10, Facchinei 3, Galli. Coach Tedeschi
Credito Artigiano Virtus Frusino: Briglianti 10, Marini, Botticelli, Bjelic 20, Fiorini G. 11, Rocchi 8, Fiorini M. 19, Quaresima, Maiuri 8, La Marra. Coach: Efficace
Parziali: 20-21, 35-37(15-16), 47-55(12-18), 67-76(20-21)