Saponette e cosmetici al mercurio sequestrati dalla Guardia di Finanza

1 marzo 2012 0 Di redazione

Saponette efficaci nello schiarire la pelle ma altamente pericolose sono state scoperte e sequestrate dalla guardia di Finanza di Torino in un negozio gestito da un italiano 49enne di origini vietnamite. Si tratta di centinaia di saponette al mercurio e creme per schiarire la pelle contenenti sostanze altamente tossiche. L’uomo è stato denunciato anche perché molte confezioni riportavano la dicitura “poison contient mercure iodidè”, senza la necessaria traduzione in italiano. I cosmetici contenevano, quindi, pericolose sostanze come lo ioduro mercurico e l’idrochinone, un composto nocivo irritante, allergenico e pericoloso per l’ambiente, utilizzato come schiarente della pelle.
Foto Archivio