Basket Regionale ‘C’: Esordio ‘alla grande’ della Virtus Frusino nei quarti dei play-off

23 aprile 2012 0 Di redazionecassino1

Buona la prima per il Credito Artigiano Virtus Frusino che sabato sera ha esordito alla grande nella serie di quarti play off, superando il Borgo Don Bosco con il punteggio  di 79-56. Una gara senza storia quella andata in scena sul parquet del Palasport del Casaleno, con Rocchi e compagni che si sono portati sull’1-0 e giovedì sera avranno la possibilità di chiudere i giochi volando in semifinale.

Per la Virtus quella di sabato sera è stata una partita dai due volti, con un primo tempo sottotono, e un secondo, invece, in cui i frusinati hanno dimostrato il loro maggiore valore rispetto al Borgo Don Bosco. Nei primi minuti di partita la Virtus parte contratta e a tenere il naso avanti è quasi sempre la formazione ospite allenata da coach Massacesi. Al 7’ il punteggio è sul 12-13. Nel finale arriva però l’accelerazione per gli uomini di Efficace, che trascinati da un Marco Fiorini in grande serata chiudono il primo quarto sul 20-15. La sfida non cambia nel secondo tempino, con una Virtus  che fatica a dare continuità al proprio gioco offensivo, e con il Borgo Don Bosco, invece, che senza strafare, lotta a rimbalzo e colpisce con regolarità da tre punti rimanendo in scia. Le due squadre vanno al riposo lungo sul 36-33.  La partita cambia completamente nel terzo quarto, con la Virtus che esce dal torpore dei primi venti minuti e comincia a fare basket. Dopo 2’ interlocutori, con il punteggio sul 38-39, Marco Fiorini e Briglianti sono i protagonisti principali di un parziale di 9-0 che porta i ciociari sul 47-39 e dà il via all’allungo decisivo. Nei restanti minuti del terzo quarto, la Virtus non “ammazza” la partita, ma fa capire di tenere ben salde in mano le redini della sfida chiudendo al 30’ sul 59-46. Bastano poi i primi minuti dell’ultimo quarto per chiudere la pratica, per volare oltre le venti lunghezze di vantaggio e gestire senza problemi fino alla sirena finale. Per quanto riguarda i singoli, in casa Virtus sontuosa prova di Marco Fiorini, autore di 29 punti che sono però arrivati con i canestri nei momenti importanti e senza forzare, a dimostrazione della maturazione del giovane verolano. A questo punto per la Virtus l’obiettivo è chiudere subito i giochi nei prossimi giorni,  anche per cercare di risparmiare energia in vista del proseguio dei play off. Gara due si giocherà giovedì sera, a Roma alle ore 21, sul parquet della palestra dell’ Itis “G Giorgi” di via Perlasca.

 

Credito Artigiano Virtus Frusino: Briglianti 9, Marini 1, Botticelli, Bjelic 18, Fiorini G. 12, Rocchi 11, Fiorini M. 29, Quaresima, Maiuri, La Marra. Coach: Efficace

Borgo Don Bosco: Aloisio 1, Camilli 6, Groppi 2, Tretta 2, Chiucchi 6, Fontana, Marotto 14, Binot 8, Quadrozzi 6, Cammillucci 11. Coach: Massacesi

Arbitri: Ivan Andrea Fausti di Formia e Giuseppe Martone di Gaeta.

Parziali: 20-15,  36-33(16-18), 59-46(23-13),  79-56(20-10)