Armati e pronti ai raid ladreschi, due uomini fermati dai carabinieri

6 maggio 2012 0 Di redazione

A Giuliano di Roma, questa notte, i Carabinieri della Stazione hanno denunciato in stato di libertà C.S. 28 enne e L.A. 34 enne, entrambi cittadini di nazionalità Rumena, domiciliati in Ceccano, perché responsabili di possesso ingiustificato di chiavi alterate-grimaldelli. I prevenuti, nel corso di un controllo da parte dei Militari operanti, sono stati trovati in possesso di un borsone contenente 2 passamontagna, un piede di porco, cacciaviti di grosse dimensioni, cesoie, tranciacatene e grimaldelli vari, il tutto sottoposto a sequestro. I medesimi, ricorrendo i presupposti di legge, sono stati anche proposti per l’irrogazione del foglio di via obbligatorio.