Un vasto incendio distrugge circa 20 ettari di terreno coltivato. Necessario l’intervento di un elicottero dei VV. FF.

27 giugno 2012 0 Di redazionecassino1

Questa mattina nella zona di  Agro di Limosano (CB), per cause in corso d’accertamento, si è sviluppato un incendio che interessava circa 20 ettari di terreno seminativo sito in quella contrada “San Leonardo”, a ridosso della SS 647 “Bifernina”.  Per domare le fiamma ci son volute circa quattro ore e si è reso necessario l’intervento del personale del Corpo Forestale dello Stato e della Protezione Civile Regionale, con l’intervento di un elicottero AB 412 dei Vigili del Fuoco del Nucleo di Pescara munito di benna al gancio baricentrico,  che effettuava diversi lanci di acqua prelevata da un vicino invaso.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Bojano, per accertare che non vi fossero danni a persone e per regolare la viabilità, nonché un elicottero A 109 Nexus del 7° Nucleo Elicotteri Carabinieri di Pontecagnano (SA) che si trovava sul territorio provinciale per fornire supporto aereo ad un servizio coordinato organizzato dal Comando Provinciale  di Campobasso.

Sono in corso le indagini per determinare le cause dell’incendio.