Tentativi di rapimenti di bambini nei parchi a Lanciano, verità o leggenda metropolitana?

20 luglio 2012 0 Di redazione

Si è diffusa di madre in madre, di padre in padre a Lanciano, l’inquietante notizia di alcuni tentativi di rapimenti di bambini all’interno del parco della città frentana. Una donna, aiutata da complici giovanissimi, certamente a loro volto vittime, avvicinerebbe bimbi in tenera età e approfittando di attimi di distrazione dei genitori, fingendo di accarezzare i piccoli, li ipnotizzerebbe o li drogherebbe facendo loro respirare sostanze nel tentativo di portarli via. Un racconto che si è diffuso a velocemente tra i genitori anche se le forze dell’ordine poco sanno di questi episodi che, nel passaparola della gente, si arricchiscono di nuovi e preoccupanti elementi. Al momento, va detto e ribadito, tutto è raccontato per sentito dire. Difficile trovare la fonte diretta della notizia, cioè quel genitore a cui l’episodio è accaduto direttamente. In tanti, quindi, propendono per la leggenda metropolitana ma l’argomento è delicato, per cui se qualcuno volesse raccontare la sua esperienza diretta può farlo scrivendo a redazione@ilpuntoamezzogiorno.it