Ucciso dalla motozappa, 76enne di Coreno muore dissanguato

4 luglio 2012 0 Di redazione

Stava lavorando il suo terreno a Coreno Ausonio, in contrada Coroliano, quando Domenico Di Massa 76 anni del luogo, è stato ucciso dalla motozappa che stava usando. E’ accaduto questa mattina poco dopo le 8 quando il mezzo agricolo, probabilmente a causa delle zolle rese dure dalla calura estiva, si è ribaltato strappandogli letteralmente via un braccio. Il suo corpo senza vita, ucciso dal dissanguamento, è stato ritrovato dal genero che ha lanciato l’allarme. Inutile l’intervento dei vigili del fuoco di Cassino e degli operatori del 118.
Er. Amedei