A Lanciano la “bancarella” delle false autorizzazioni per taxi

Potrebbero interessarti anche...

3 Risposte

  1. Federico Oberti ha detto:

    Quindi ora cosa faranno? CI SARÀ LA CONFISCA….??

  2. giuseppe buonadonna ha detto:

    il falso non’è nel dichiarare una autorimessa che poi non viene utilizata (sempre che ci sia l’autorimessa)ma nell’ottenere il titolo autorizzativo senza un regolare bando di concorso o senza un regolare sub ingresso.

  3. claudio ha detto:

    che mi risulta prima del rilacsio di autorizzazioni vengono fatti accertamenti reali da parte dei vigili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *