Spacciatori di eroina nella rete dei controlli dei carabinieri di Ortona

5 novembre 2012 0 Di redazione

Tre giovani sono stati denunciati dai carabinieri del Nucleo Radiomobile di Ortona comandata dal capitano Gianfilippo Manconi, con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I malviventi, la scorsa notte, sono stati fermati dagli uomini dell’Arma mentre si aggiravano nel centro cittadino di Ortona a bordo di una Fiat Punto. Ad insospettire i militari è stato l’atteggiamento nervoso assunto dai tre ragazzi alla richiesta di esibire i documenti. I carabinieri hanno quindi deciso di procedere ad una perquisizione personale, che poi è stata estesa anche al veicolo, recuperando 6 dosi di eroina pronte per essere vendute. I tre giovani, due ragazzi di 27 e 28 anni con precedenti penali ed una ragazza di 30 anni incensurata, dovranno ora rispondere del reato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
L’attività svolta dai carabinieri di Ortona rientra in un più ampio servizio specifico di controllo finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti.