Drogato alla guida della betoniera, inseguito dai carabinieri semina il panico su via Monte Lepini a Frosinone

17 gennaio 2013 0 Di redazione

Sotto l’effetto della cocaina, alla guida di una grossa e pesante betoniera, è stato inseguito dai carabinieri per circa sette chilometri sulla trafficatissima via Monte Lepini. In questa maniera, ieri sera, un 41enne di Alatri, già conosciuto alle forze dell’ordine, ha animato negativamente la serata agli automobilisti in transito. L’uomo, alla vista dei militari che gli intimavano l’alt, ha tentato la fuga in direzione di Fiuggi percorrendo circa 7 chilometri a folle velocità speronando la macchina dei carabinieri e urtando e danneggiando tre automezzi in transito. La corsa è stata interrotta a Tecchiena. All’atto della cattura, l’uomo in stato di alterazione psico-fisica dovuta alla assunzione di cocaina, ha opposto resistenza ma prima di essere immobilizzato ha causato lesioni ad uno dei militari.
er. Am.