Intesa tra Regione e Provincia, 800mila euro al chietino per potenziare i servizi per l’impiego

8 gennaio 2013 0 Di redazione

La Provincia ha firmato oggi l’Intesa interistituzionale con la Regione e riceverà 800.000 euro per potenziare i Servizi per l’Impiego

La Provincia di Chieti ha sottoscritto oggi a Pescara, con il Vice Presidente Antonio Tavani e l’Assessore alle politiche del lavoro Daniele D’Amario, l’Intesa Interistituzionale con la Regione – nell’ambito del processo di qualificazione delle Amministrazioni provinciali come Organismi intermedi – per la promozione dell’orientamento, dell’istruzione e della formazione professionale e delle politiche attive del lavoro. In seguito alla firma dell’Intesa, la Provincia di Chieti riceverà dalla Regione la somma di 800.000 euro per due anni che permetteranno, non appena la Provincia sarà riconosciuta come Organismo intermedio, di potenziare i Servizi per l’Impiego.