Maltempo, allerta temporali al centro e neve al nord

13 gennaio 2013 0 Di admin

L’annunciata perturbazione di origine atlantica determinerà ancora nelle prossime ore condizioni di instabilità su gran parte delle regioni italiane.
Sulla base delle previsioni disponibili e di concerto con tutte le Regioni coinvolte, cui spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un ulteriore avviso di condizioni meteorologiche avverse, che integra ed estende quello diffuso nella giornata di ieri.
L’avviso prevede l’estendersi di precipitazioni e temporali che stanno già interessando le regioni centrali anche all’Umbria, con fenomeni che potranno dar luogo a rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. Analogamente, per quanto riguarda i settori settentrionali, l’avviso prevede l’estendersi al Veneto di nevicate fino a quote di pianura, con apporti al suolo generalmente moderati
Il Dipartimento della Protezione Civile seguirà l’evolversi della situazione in contatto con le prefetture, le Regioni e le locali strutture di protezione civile.