Sciatore romano si infortuna su Monte Puzzillo a 2mila metri di quota, salvato dai tecnici del Soccorso Alpino

3 gennaio 2013 0 Di admin

Oggi a mezzogiorno P.A. sciatore romano di 55 anni, si è infortunato a circa 2000m di quota mentre scendeva in telemark in località La Torricella, vicino al Monte Puzzillo che sovrasta la piana di Campo Felice (AQ).
Lo sciatore ha riportato un trauma alla gamba destra ed è stato inizialmente assistito dal compagno di escursione a cui si sono aggiunti altri due escursionisti di passaggio.
E’ stata subito allertata la centrale operative del SUEM 118 della Regione Abruzzo, che ha inviato sul posto l’elicottero di base all’aeroporto di Preturo (AQ) con a bordo lo staff medico e il tecnico di elisoccorso del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico dell’Abruzzo.
Il luogo non impervio e le buone condizioni meteorologiche hanno permesso l’atterraggio dell’elicottero nelle immediate vicinanze dell’infortunato.
Lo sciatore è stato visitato dal medico ed è stato imbarcato sull’elicottero che lo ha portato all’ospedale dell’Aquila per le necessarie cure, dove è arrivato poco dopo le ore 13.