Tentano di rubare rame nella stazione di Itri, tre rumeni inseguiti e arrestati

4 gennaio 2013 0 Di redazione

Dopo un lungo inseguimento, la scorsa notte, i Carabinieri di Fondi, supportati dai militari del NORM di Gaeta, hanno arrestato tre pregiudicati romeni, in Italia senza fissa dimora, che poco prima avevano tentato di mettere a segno un ingente furto di rame, cercando di trafugare un bobina del prezioso materiale, del valore di circa 10mila euro, posta all’interno della stazione ferroviaria di Itri.
Il tempestivo intervento dei Carabinieri giunti sul posto, dopo una segnalazione, induceva i malfattori alla fuga a bordo di un’autovettura, ma i tre sono stati raggiunti nel territorio di Fondi ed arrestati.
L’auto utilizzata per la fuga è stata posta sotto sequestro poiché sprovvista di assicurazione, mentre l’autista risultava privo di patente. I tre sono stati trattenuti in camera di sicurezza in attesa di rito direttissimo.