Buchi come crateri sulla strada per San Giorgio a Liri, migliaia di euro di danni alle auto in transito

24 febbraio 2013 0 Di redazione

Buche come crateri fanno strage di pneumatici, ammortizzatori e braccetti a San Giorgio a Liri. Le piogge di questi giorni hanno fatto di alcuni asperità nel manto di asfalto sul Ponte Vecchio, quello che attraversa il Liri e che permette dalla superstrada di arrivare fino in centro a San Giorgio, veri e propri crateri che, ieri sera, hanno creato grossi danni ad una decina di auto prima che qualcuno si decidesse a segnalarlo agli altri automobilisti in transito. Danni complessivi per migliaia di euro dovuti ad una gestione poco accorta della manutenzione. Stesso problema, anche se in misura meno evidente, sulla superstrada Cassino Formia tra la rotatoria del casello autostradale e la rotatoria per lo stradone della Fiat, anche in quel caso si sono creati grossi buchi che, riempiti di acqua, rappresentano una vera trappola per gli automobilisti.
Una problematica questa che ci è stata segnalata ieri sera da un lettore di San Giorgio a Liri.
Ermanno Amedei
Foto Antonio Nardelli