Volley: Il ‘derby dei cerotti’ se lo aggiudica Orsogna, 3-1, su BLS Lanciano

17 febbraio 2013 0 Di redazionecassino1
Il derby delle formazioni rimaneggiate se lo aggiudica Orsogna per 3 a 1. In campo mancavano 2 atlete all’Orsogna e 3 titolari alla BLS che però, essendo molto più giovane come età media, e mancante nell’organico in due ruoli fondamentali, risultava molto più penalizzata.

Ormai le atlete di Litterio hanno fatto dello spirito di adattamento la loro arma migliore, sono mesi che non si schierano con la formazione tipo eppure riescono comunque a non sfigurare anche di fronte ad avversari titolati. Le giovani della BLS ci mettono un pò a trovare il bandolo della matassa in campo, troppe sono le variazioni da dover fare in difesa, a muro in ricezione ed in attacco, ma poi dopo un set, un set e mezzo di adattamento cominciano a lavorare l’avversario ai fianchi e spesso trovano i colpi da KO, infatti dal secondo set in poi le lancianesi rimontano, accorciano le distanze e nel quarto set danno battaglia spesso avvicinandosi all’Orsogna e mattendo pressione alle più esperte rivali. Finisce 3 a 1, ma con l’età media in campo sotto i 17 anni e, in qualche caso, anche l’altezza media non molto elevata, in quel caso le BLS girls hanno supplito con la tecnica.
Ora manca una gara alla fine della prima fase, le frentane ospiteranno il fanalino di coda Montesilvano a Lanciano, se vinceranno (e se l’infermeria restituirà qualche … paziente), affronteranno una griglia di squadre provenienti dall’altro girone più favorevole per la permanenza in serie C.
VIRTUS ORSOGNA – BLS LANCIANO 3 – 1 25-19(22) 25-21(22) 22-25(22) 25-20(25)

VIRTUS ORSOGNA Di Bucchianico Mastrodicasa Nobili Pomponio Primante Serafini Trentini Marzi
1All Gobbi
BLS LANCIANO Milano 5 Di Menno Di Mattia B 21 Di Paolo 0 Della Valle 20 Di Mattia M 6 Salerno 5 D’Angelo 2 Sorrentini
1All Litterio
2All Corzo
Arbitri Di Russo e Campetta di Pescara