Contrasto della Polizia Provinciale alle mini discariche, due individui sanzionati e costretti alla bonifica

2 marzo 2013 0 Di redazione

Il controllo del territorio svolto dalla polizia Provinciale di Frosinone nel circondario di Cassino ha dato i suoi frutti individuando due persone, in luoghi diversi, impegnati a disfarsi di materiale ingombrante in aperta campagna. Ne sarebbero nate discariche spontanee come purtroppo se ne trovano tante nella zona. In queste circostanze, però, la prima nella zona la Valle di Aquino, la seconda ai Panaccioni nel comune di Pignataro Interamna, i responsabili sono stati “pizzicati” sul fatto, quindi, oltre alla sanzione amministrativa, dovranno risarcire le spese per la bonifica avvenuta questa mattina. Una operazione, svolta dagli uomini del comandante Massimo Belli, che servirà certamente da monito ai maleducati.
Ermanno Amedei