Scompare di casa, lo trovano morto dopo due giorni nell’uliveto ad Arpino

8 marzo 2013 0 Di redazione

Lo hanno ritrovato cadavere nel suo uliveto dopo due giorni. Antonio Quadrino, 85 anni di Arpino, era comparso da diversi giorni. L’uomo viveva da solo e a denunciarne la scomparsa soino stati alcuni vicini di casa che non lo vedevano più nella sua abitazione. Ieri sera le ricerche si sono concentrate sul suo vigneto in via Aia Comune ad Arpino. Lì hanno trovato il trattore con cui, alcuni giorni fa l’anziano era uscito di casa. Molto distante dal mezzo agricolo, il suo corpo riverso a terra. Ad ucciderlo, alcuni giorni fa, un malore e per diversi giorni il suo corpo è rimasto nell’uliveto.