Seconda vittima dell’incidente di San Giorgio. Dopo tre settimane muore anche Maria Civita

12 marzo 2013 0 Di redazione

Sale a due il bilancio delle vittime dell’incidente stradale avvenuto il 16 febbraio sulla superstrada Cassino Formia a San Giorgio a Liri. Questa mattina, a Roma, é deceduta anche Maria Civita Meta, 40 anni di San Giorgio. La donna era stata prima ricoverata a Cassino e sottoposta ad un intervento chirurgico per l’asportazione della milza, poi trasferita a Roma ma non si é mai ripresa. Il 4 marzo, sempre a Roma, era morta Federica Crispino di 30 anni di Vallemaio.