Sequestrati dai carabinieri due fondi adibiti a discariche abusive di rifiuti

7 aprile 2013 0 Di redazionecassino1

Nell’ambito di un predisposto servizio antinquinamento,  i Carabinieri della locale stazione hanno sottoposto a sequestro penale due fondi agricoli sui quali erano stati sversati svariati cumuli di rifiuti inerti derivanti da demolizioni nonché parti di autoveicoli ed elettrodomestici abbandonati. I due appezzamenti, rispettivamente di circa  2.500 e 3.300 mq. sono risultati di proprietà di un sessantasettenne di Marcianise e di un quarantasettenne di Macerata Campania. I due sono stati deferiti in stato di libertà per il reato di  “attività di gestione rifiuti speciali senza la prescritta autorizzazione”.