pubblicato il23 maggio 2013 alle 15:58

Arrestato dalla Polizia pregiudicato 46enne per detenzione di sostanze stupefacenti

 Nella serata di ieri, la Squadra Mobile di Latina ha tratto in arresto un pregiudicato italiano per detenzione di sostanze stupefacenti, DI SILVIO Antonio di anni 46.

L’uomo, nel corso di una perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di 25 dosi di cocaina, confezionata in piccoli involucri di cellophane, pronti per essere spacciati al dettaglio. Lo stupefacente era nascosto in un borsello similpelle occultato all’interno di un mobile posto all’ingresso della propria abitazione.

DI SILVIO Antonio, nel corso di un servizio di osservazione svolto dalla Sezione Narcotici, era stato notato sostare davanti all’uscio di casa senza alcuna apparente motivazione.

Gli investigatori, insospettiti da alcuni brevi contatti con giovani dall’aspetto trasandato, procedevano ad una perquisizione personale e domiciliare che portava al rinvenimento dello stupefacente. E’ stato sequestrato anche un  bilancino di precisione e vario materiale per il confezionamento.

L’uomo, già con precedenti specifici, a conclusione dell’attività è stato tratto in arresto e tradotto presso la locale Casa Circondariale, a disposizione del Sost.Proc. Rep. Dr. Giancristofaro.

 

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07