Atterraggio senza carrello per un volo proveniente da Bucarest. Panico a Fiumicino

8 giugno 2013 0 Di redazione

Terrore per i 165 passeggeri e i sei componenti dell’equipaggio del volo Wizz Air proveniente da Bucarest. Questa mattina alle 8 circa, il velivolo ha compiuto un atterraggio di emergenza sulla pista di Fiumicino a causa di una anomalia al carrello. Il pilota, accortosi di un problema al carrello sinistro ha chiesto di poter atterrare al Leonardo Da Vinci che ha la pista più lunga. L’atterraggio è quindi avvenuto con il solo carrello destro e con un motore ed il velivolo è giunto a terra inclinato su un’ala in cima alla pista tre. Una volta atterrato, l’aereo è stato immediatamente assistito e circondato dai mezzi di soccorso. I passeggeri sono stati condotti in una sala dedicata all’interno dell’aerostazione. Tre di loro sono lievemente feriti. Se il bilancio dell’incidente è contenuto, molto lo si deve alla bravura del pilota italiano.