pubblicato il12 luglio 2013 alle 13:35

Imprenditore rapinato del Rolex da 6mila euro, i carabinieri a caccia dei malviventi

Nella mattinata  in San Marcellino (CE), via ex Alifana, due individui a bordo di un motociclo Yamaha T-Max di colore scuro, con volto travisato da caschi integrali ed armati di pistola, hanno affiancato un’autovettura BMW serie 5, condotta da un 52enne di Casapesenna (CE), imprenditore edile, incensurato, e sotto la minaccia dell’arma si sono fatti consegnare un orologio Rolex del valore di euro 6.000 (seimila) che l’uomo aveva al polso. La vittima, nella circostanza, ha tentato comunque di reagire ma è stato attinto da un colpo d’arma da fuoco alla coscia sx. I Malviventi, subito dopo aver compiuto l’azione delittuosa si sono dileguati per le strade  circostanti dove hanno fatto perdere le loro tracce. L’uomo è stato trasportato dal dal 118 presso il pronto soccorso dell’Ospedale civile “G. Moscati” di Aversa (CE), dove si trova ricoverato, non in pericolo di vita. Lo stesso dovrà comunque subire un intervento chirurgico nel corso del quale i sanitari proveranno ad  asportare l’ogiva attualmente ritenuta nella gamba. Ora, è caccia ai rapinatori da parte delle Forze dell’Ordine. I carabinieri del Reparto Territoriale di Aversa e quelli della Stazione di Trentola Dugenta stanno, in queste ore, effettuando posti di blocco e controlli a tappeto in tutta l’area circostante.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07