Il comitato di “Lotta per la casa” occupa la ex colonia solare di Cassino

16 agosto 2013 0 Di admin

Occupata la ex colonia solare a Cassino. Questa mattina intorno alle 7 una parte delle famiglie che da settimane vivono accampate sotto il Comune ha deciso di trovare una soluzione alternativa. Mentre alcuni nuclei sono rimasti nelle tende di piazza De Gasperi, un gruppo di sei o sette persone ha oltrapassato la rete di recinzione della struttura di via Montecassino asserragliandosi sul tetto. Dopo poco sono arrivate anche le forze dell’ordine che hanno piantonato l’edificio impedendo l’entrata ad altri manifestanti che stavano sopraggiungendo compreso il consigliere comunale del partito dei Carc Vincenzo Durante. Dal tetto della ex colonia solare il gruppo degli occupanti ha intonato cori indirizzati al sindaco Petrarcone scandendo il ritmo con le bottiglie di plastica contro le grondaie. L’edificio era stato ristrutturato dall’amministrazione Scittarelli alcuni anni fa per destinarla a casa dello studente ma in realtà non è mai stata utilizzata e gli arredi interni sono stati trafugati nel corso degli anni compresi i termosifoni.
Ant.Nard.