pubblicato il21 ottobre 2013 alle 19:38

Cade in un dirupo a Vallerotonda, (il cane) Bruschetta recuperato dopo tre giorni dal gruppo Saf dei vigili del fuoco – LE FOTO

Tre giorni in un dirupo senza mangiare né bere, nnel primo pomeriggio di moggi è stato salvato dai vigili del fuoco del gruppo Saf di Roma e Frosinone. Bruschetta, tre anni, è una femmina di griffon bleu; un cane da caccia che sabato mattina, nella zona Le Mortaie di Vallerotonda, stava inseguendo un cinghiale “per conto” del suo padrone, un 34enne di Sant’Elia Fiumerapido. Nella foga della corsa, però, Bruschetta ha messo una zampa in fallo ed è andata giù in un dirupo per oltre 40 metri. Il suo padrone l’ha sentita guaire ma non ha potuto raggiungerla. Ieri i vigili del fuoco di Cassino hanno tentato di soccorrerla ma la zona particolarmente franosa ha impedito l’oiperazione di salvataggio e, oggi, sono arrivati gli esperti Saf di roma e Frosinone. Uno di loro, particolarmente esperto ed opportunamente imbragato e assistito dai suoi compagni, ha tentato la discesa raggiungendo il cane intorno alle 15. 30 di oggi, riuscendo a recuperarlo anche grazie ad una apposita sacca e a portarlo su affidandolo alle cure del proprietario. (Clicca e guarda tutte le foto) Cane e padrone si sono fatti le feste a vicenda e poi l’animale è stato sfamato e rifocillato. Per fortuna, nella caduta, ha rimediato solo qualche graffio. Chisssà se da qualche parte della montagna, il cinghiale che Bruschetta inseguiva è rimasto, sghignazzando, ad osservare le operazioni di soccorso. Per fortuna, però, tutto è andato per il meglio e l’operazione di salvataggio, oltre a dimostrare e a testare sul campo l’efficienza del gruppo Saf dei vigili del fuoco, diomostra ancora una volta come questi siano vicinio alla gente e agli animali.
Foto Alberto Ceccon
(Clicca e guarda tutte le foto)cane salvato

faccedivita.it
© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07