pubblicato il1 dicembre 2013 alle 14:59

Maltempo, decine di alberi abbattuti nel Cassinate. A Sant’Antonino è black out

Alberi sradicati o spezzati a decine tra Cervaro e San Vittore, strade interrotte e protezione civile e vigili del fuoco impegnati nella rimozione della strada. Questo è il bilancio del maltempo, principalmente caratterizzato dal forte vento, che dalle prime luci dell’alba, si è abbattuto sul Cassinate ed in particolare, nella zona sud al confine con la Campania. Particolarmente colpita la via Casilina ma anche la frazione di San Michele di Cassino dove una grossa quercia spezzata, ha abbattuto i cavi dell’Enel lasciando senza energia elettrica un gran numero di famiglie tra cui anche un disabile che, assistito dai vigili del fuoco, è stato dotato di un gruppo elettrogeno.
Er. Am.
vento-forte-cassinate-14

vento-forte-cassinate-13

vento-forte-cassinate-12

vento-forte-cassinate-11

vento-forte-cassinate-10

vento-forte-cassinate-09

vento-forte-cassinate-08

vento-forte-cassinate-07

vento-forte-cassinate-006

vento-forte-cassinate-05

vento-forte-cassinate-04

vento-forte-cassinate-03

vento-forte-cassinate-02

vento-forte-cassinate-01

vento-forte-albero-caduto

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07