Merce sequestrata negli ultimi 4 anni dalla Polizia Municipale di Ceccano, distribuita a famiglie povere

9 gennaio 2014 0 Di admin

Alcuni quintali di merce sequestrata dai vigili urbani agli ambulanti abusivi nel corso degli ultimi 4 anni, invece di essere destinati alla distruzione, verranno distribuiti alle famiglie disagiate di Ceccano. E’ l’iniziativa dell’amministrazione comunale della cittadina del frusinate che si compirà in questi giorni. Si tratta di merce, per lo più biancheria intima, abbigliamento maschile e femminile, biancheria per la casa ed altri articoli desinati ad uso domestico sequestrati dagli agentyi della municipale in circa 30 operazioni. La consegna avverrà su indicazione della Caritas e della Protezione civile che conservano le liste delle persone disagiate di Ceccano. “Si tratta di un piccolo segnale di vicinanza in questo momento cosi difficile per le famiglie – ha detto il sindaco Maliziola- Gli articoli sequestrati anziché essere buttati possono agevolare chi ne ha bisogno. Si tratta di merce che rientra nell’uso quotidiano e che magari non viene acquistata per ristrettezza economica”.