pubblicato il7 febbraio 2014 alle 22:05

Avvicinava anziani e rubava loro la pensione, denunciata 19enne a Gaeta

Avvicinava i nonnetti e portava loro via la pensione. Il suo territorio di caccia era l’esterno dell’ufficio postale di Gaeta, D.V. 19 anni rumena, sceglieva lì le sue vittime e dopo averle intenerite con racconti struggenti, rubava loro la pensione. La denuncia è arrivata da un 90enne che ha raccontato come la giovane lo aveva avvicinato in un bar dopo che aveva prelevato la pensione, chiedendogli qualcosa da mangiare. L’anziano si era convinto a portarla a casa dove le aveva offerto un panino ed un caffè. L’ha poi vista fuggire per le scale non appena lui si è distratto un attimo. La fuga gli ha insinuato il dubbio e quando ha verificato il contenuto della giacca, si è accorto che la ragazzina gli aveva portato via i mille euro di pensione. La descrizione fatta agli agenti è servita perché il giorno successivo, ha permesso loro di rintracciare la giovane proprio mentre era in compagnia di un altro anziano. Portata in commissariato a Gaeta, riconosciuta dal 90enne, è stata denunciata per furto aggravato.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07