Fardelli: “Da 70 anni Cassino e Montecassino si interrogano. Oggi monito a favore della pace”

15 febbraio 2014 0 Di admin

In occasione delle celebrazioni del 15 febbraio a Cassino nella commemorazione della distruzione dell’Abbazia di Montecassino, il consigliere regionale Marino Fardelli, capogruppo Udc, partecipando alle celebrazioni ha dichiarato: “Non è ben chiaro cosa avvenne nel quartier generale di Caserta, è però certo che fu un bombardamento che distrusse non solo le mura, ma anche il cuore di un territorio, insieme al simbolo religioso, faro della civiltà occidentale. Una ferita che sarà permanente per Cassino come per l’Europa intera e, nonostante siano trascorsi 70 anni, portiamo in tutte le nostre famiglie un segno tangibile di quanto avvenne. Un prezzo troppo alto che la città di Cassino e la sua millenaria Abbazia hanno pagato per decenni. Oggi Cassino e Montecassino rappresentano un monito a favore della pace per le future generazioni”.