pubblicato il6 febbraio 2014 alle 22:11

Magliano Sabina ancora prigioniera delle frane, strade impercorribili aspettano di essere liberate

Magliano Sabina, dopo le piogge dei giorni scorsi che hanno provocato frane e smottamenti vive ancora momenti difficili. Per raggiungere la città si fa fatica a causa di strade devastate, inondate da fango detriti e alberi, se non addirittura franate e irrimediabilmente compromesse. Non parliamo solo di arterie secondarie, ma anche della principale strada che la collega al resto della provincia la SP 54 interrotta al chilometro 17, Si sta trovando un sistema per renderla percorribile almeno a senso unico alternato. Devastate anche la strada per Collesala che presenta uno scalino di quasi un metro. Dala tarda mattina di oggi i vigili del fuoco sono al lavoro al fianco degli operai del comune per tentare di aprire varchi ma senza un intervento della Regione la situazione resterà a lungo critica.
Er. Am.
Frana Magliano

Frana Magliano1

Frana Magliano2

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07