pubblicato il9 febbraio 2014 alle 21:26

Ordigno bellico rinvenuto ad Aprilia dalle guardie ecozoofile

Le Guardie Ecozoofile ed ittiche della Fipsas di Latina coordinate da Emiliano Ciotti durante il servizio di tutela ambientale per il controllo del territorio, rifiuti,discariche, acque reflue, canali, grazie anche alla segnalazione di alcuni abitanti del posto hanno rinvenuto un ordigno bellico della Seconda Guerra Mondiale sicuramente un pezzo di artiglieria lungo circa 50 cm.
Il reperto si trova nei pressi di via Riserva Nuova ad Aprilia.
Le guardie Ecozoofile hanno messo immediatamente la zona in sicurezza e hanno avvertito immediatamente i carabinieri di Aprilia i quali, sul posto, hanno fatto i primi accertamenti.
Nei prossimi giorni interverranno gli artificieri per rimuoverlo.

faccedivita.it
© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07